Associazione DREAMTIME

Fotografia&lettere….

Fotografia&lettere….

Fotografia: scrivere con la luce….di per se la fotografia è uno scritto e se ne aggiungessimo delle parole?!?!

“Astenìa

Ora sono solo l’ombra di me stesso,

sento il rumore mattutino della città:

il vicino sferragliare,

l’ottuso rantolare,

pianti di lattanti.

Non ho voglia di alzarmi

la luce ottunde la mia vista

il mio cuore non respira

ogni mio colore è spento.

Sono incredulo:

anche oggi posso sprofondare

ammirando il soffitto

pareti che ormai non ci sono più

e io:”Guarda che andremo via da qui”

Credimi, è difficile afferrare

questa distesa di mani

che vuole trattenermi

su lunghe strade aride

Chilometri di bene

semplificano gli anni sudati

agognando la forza stessa

di noi stessi

mentre un barlume di gaiezza

affonda

edulcorando la brina brutale

 

Poesia Giampiero Granata

Foto David Gregori

Lascia un commento